La terra aggiornata ogni 10 minuti come sfondo Desktop

Ho trovato su questo blog una cosa a dir poco spettacolare… si può mettere come sfondo una foto della terra fatta dal satellite e che si aggiorna da sola ogni 10 minuti… Adesso vi dirò come installare il tutto…

Installiamo il programma che genera la foto

sudo apt-get install xplanet xplanet-image

Ora creiamo nella nostra home un file chiamato earth contenente uno script che prende la foto e la mette come sfondo del desktop

Creiamo il file

gedit earth

e inseriamoci dentro lo script

#!/bin/sh
nice xplanet -geometry 1280×1024 -num_times 1 -longitude 12 -latitude 44 -output ~/earth.png;
gconftool -t string -s /desktop/gnome/background/picture_filename ~/earth.png;

Quando copiate e incollate dentro al file questo script, dovete per prima cosa modificare la risoluzione dello schermo e poi dovete riscrivere a mano la x della risoluzione dello schermo (non so perchè la vede come un altro simbolo).

a questo punto diamo i permessi di esecuzione al file

chmod 775 earth

ora dobbiamo praticamente dire alla macchina di chiamare questo script ogni 10 minuti. A questo ci viene in aiuto crontab

modifichiamo il file di configurazione

sudo gedit /etc/crontab

e inseriamo alla fine

00,10,20,30,40,50 * * * * nomeutente sh /home/nomeutente/earth

ovviamente al posto di nomeutente dovete inserire il vostro nome con cui fate il login. io ho inserito

00,10,20,30,40,50 * * * * mauro sh /home/mauro/earth

ok l’installazione è finita… Ora potete aspettare 10 minuti oppure far partire manualmente lo script aprendo un terminale e digitando

./earth

io per sicurezza ho messo nei programmi che partono all’avvio della macchina l’eseguibile earth. per fare ciò andate in Sistema –> Preferenze –> Sessioni –> Programmi d’avvio e aggiungete earth

Ecco come si vede il mio Desktop



Annunci

17 responses to this post.

  1. Carino questo post adesso vedo se funziona anche a me
    Ciao

    Rispondi

  2. ok poi fammi sapere…

    Rispondi

  3. Posted by Focu on febbraio 22, 2007 at 9:47 pm

    per sbaglio ho dato questo comando “xplanet -num_times 1 -label -radius 10 -range 1000”

    ora ogni volta che aggiorno, la terra sbiadisce fino a scomparire…sarà la fine del mondo???

    Rispondi

  4. Posted by Focu on febbraio 27, 2007 at 6:47 pm

    ho risolto cancellando i file di configurazione

    ma ogni volta che do il comando ./earth o ogni 10 minuti (l’aggiornamento)
    appare questo messaggio, e la terra è in 2 immagini sovrapposte

    “For better performance, all image maps should be the same size as the day map”

    Rispondi

  5. anche a me capitava le prime volte(non so perchè)
    dopo 1 giorno o 2 si è tutto sistemato…
    fammi sapere…

    Rispondi

  6. Posted by stefano on maggio 19, 2007 at 7:32 pm

    ciao, io non trovo xplnet-image.Dove posso trovarlo?

    Rispondi

  7. Posted by Antonio on maggio 24, 2007 at 7:54 am

    A me ha funzionato al primo colpo.
    Unica perplessità: che fine hanno fatto le nuvole? Sono giorni che osservo l’immagine della terra, e non è ancora passata una nuvoletta, comincio a pensare che sia una ricostruzione realistica e non un immagine “in diretta”.

    Rispondi

  8. me lo chiedo continuamente anche io… MAH…

    Rispondi

  9. […] per gnome,e quasi nessuno per kde. Sulla carta,perche’ non verificato da me,l’howto di Maurolinux mi sembra quello piu’ corretto: Xplanet viene avviato tramite uno script a sua volta avviato […]

    Rispondi

  10. Posted by luis on luglio 2, 2007 at 8:05 pm

    Caro Mauro, grazie per avermi fatto conoscere xplanet, sono un appassionato di astronomia.
    Volevo sapere, se è possibile, come recuperare le nuvole e come fare per non mettere sullo sfondo xplanet. e Ti ringrazio e ancora complimenti per il blog luis

    Rispondi

  11. Posted by h4p0 on luglio 4, 2007 at 12:57 pm

    a 1280×800 l’immagine viene stretchata e perde molto…sai come fare per mantenere il rapporto delle dimensioni?
    Cmq grazie, una volta su kde lo script lo installava automaticamente, bastava installare xpanet e specificarlo nella finestra “usa programma per disegnare desktop”
    Per gnome nn lo sapevo.

    Rispondi

  12. Posted by luis on luglio 5, 2007 at 4:08 am

    Mi dispiace ma non so mantenere il rapporto con le dimensioni e per visionare l’immagine non sul desktopci sono altre risorse?Grazie luis

    Rispondi

  13. Posted by Arcimboldo on luglio 14, 2007 at 10:53 am

    è ovvio che non è un’immagine in diretta. dunque niente nuvole o maree ecc…
    Se volete qualcosa in diretta è meglio orientarsi su immagini satellitari usate per il meteo. Penso ci siano da qualche parte in internet.

    per usare xplanet puro basta digitare il comando (dove file è l’immagine risultante)
    xplanet -geometry 1024×768 -num_times 1 -longitude 12 -latitude 44 -output file

    Rispondi

  14. Posted by Arcimboldo on luglio 14, 2007 at 11:01 am

    è ovvio che non è un’immagine in diretta. dunque niente nuvole o maree ecc…
    Se volete qualcosa in diretta è meglio orientarsi su immagini satellitari usate per il meteo. Penso ci siano da qualche parte in internet.

    per usare xplanet puro basta digitare il comando (dove file è l’immagine risultante)
    xplanet -geometry 1024×768 -num_times 1 -longitude 12 -latitude 44 -output file

    ps. leggo ora dal sito ufficiale che esiste una “mappa delle nuvole” aggiornata ogni 3 ore da poter scaricare per avere in quasi diretta la situazione nuvolosa.

    Leggete pure qui: http://xplanet.sourceforge.net/clouds.php

    Rispondi

  15. Posted by 4r35 on marzo 16, 2008 at 4:35 pm

    scaricatevi lo script delle nuvole dal sito di xplanet e mettetelo in una cartella locale .xplanet e poi lanciate questo con cron

    #!/bin/sh
    cd ~/.xplanet;

    perl download_clouds.pl;

    nice xplanet -config ~/.xplanet/update_clouds.config -make_cloud_maps;

    strFile=’earth.png’;

    if [ -e ~/images/$strFile ]
    then
    rm ~/images/$strFile;
    strFile=’Earth.png’;
    else
    rm ~/images/Earth.png;
    fi

    nice xplanet -origin sun -target earth -radius 40 -geometry 1440×900 -num_times 1 -longitude 16 -latitude 41 -output ~/images/$strFile;

    #sleep 5;

    gconftool-2 -t string -s /desktop/gnome/background/picture_filename ~/images/$strFile;

    Rispondi

  16. Posted by aytin on agosto 20, 2008 at 7:49 am

    Ma il file update_clouds.config dove si trova? Senza quello lo script va in errore.

    Rispondi

  17. Posted by Michele on maggio 1, 2009 at 10:42 pm

    Salve!
    Io ho seguito la guida, installando anche le nuvole…ma quando provo ad eseguire il comando ./earth esce la seguente notifica/errore:

    Warning: cloud_map specified in [default] section. You probably want to put it in a specific planet’s section (like [earth]).
    Warning: Can’t find /home/michele/.xplanet/images/clouds.jpg in
    xplanet/images
    /home/michele/.xplanet/images
    /usr/share/xplanet/images
    Warning: Can’t load map file /home/michele/.xplanet/images/clouds.jpg
    Error: Can’t create /home/michele/earth.png.
    Exiting from DisplayOutput.cpp at line 68

    Inoltre la Terra è sfuocata e sborda dal desktop.

    Grazie per l’aiuto!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: