Lettura e SCRITTURA su partizioni NTFS (di Windows)

La seguente guida vi illustrerà la procedura per abilitare la lettura e la scrittura sulle partizioni (o dischi) formattate in NTFS

Info e cenni storici:

NTFS sta per New Technology File System. In pratica è il file system dei sistemi operativi basati su kernel NT (principalmente Windows).

Questo file system nasce negli anni ’90, quando Microsoft abbandonò lo sviluppo congiunto con IBM del sistema operativo OS/2 e decise di sviluppare in proprio Windows NT (New Tecnology).

NTFS nasce quindi come filesystem proprietario e per natura ostico agli sviluppatori open source.
Grazie ad un lungo lavoro di reverse engineering, la comunità Linux è comunque riuscita a garantire oltre al già presente supporto in fase di lettura, anche la scrittura sul file system proprietario.

Con il nuovo driver ntfs-3g sarà quindi possibile creare, modificare, cancellare qualsiasi tipo di file.

 

Installazione:

Installiamo il pacchetto necessario dando da terminal

sudo apt-get update

e poi

sudo apt-get install ntfs-3g

se non vi trova il pacchetto (quasi impossibile) editate il sources.list dando

sudo gedit /etc/apt/sources.list

e inserite

deb http://ntfs-3g.sitesweetsite.info/ubuntu/ edgy main

deb http://flomertens.keo.in/ubuntu/ edgy main

Dopodichè ridate

sudo apt-get update

e

sudo apt-get install ntfs-3g


adesso dobbiamo scoprire come si chiama la vostra partizione NTFS. Nel terminale date

sudo fdisk -l | grep NTFS

e prendete nota del nome della partizione NTFS che volete modificare (vi apparirà nella prima colonna)

per esempio la mia si chiama /dev/hdd2

Adesso dobbiamo creare la cartella dove monteremo la partizione. Suggerimento: È usuale dare lo stesso nome della partizione trovata con il comando precedente

Sempre nel terminal date

sudo mkdir /media/nome_della_partizione

A questo punto dobbiamo modificare l’fstab in modo da montare la partizione con i nuovi driver

Per sicurezza creiamo il backup cosi

sudo cp /etc/fstab /etc/fstab.bak

Ora editiamo il file dando

sudo gedit /etc/fstab

e cerchiamo la riga riguardante la partizione da modificare. Al suo posto inseriamo

/dev/nome_della_partizione       /media/nome_della_partizione    ntfs-3g silent,umask=0,locale=it_IT.utf8 0 0

Se non è chiaro vi faccio un esempio:

mettiamo caso che vogliamo modificare la partizione /dev/hda1. Inizialmente nel fstab c’era scritto

/dev/hda1UUID=C828F11528F102EC /media/hda1     ntfs    defaults,nls=utf8,umask=007,gid=46 0       1

(scrivere UUID=C828F11528F102EC o /dev/hda1 è la stessa cosa)

Al posto di questa riga bisogna inserire

/dev/hda1       /media/hda1     ntfs-3g silent,umask=0,locale=it_IT.utf8 0 0

In questo caso anche la cartella creata per montare la partizione ha lo stesso nome dell’hard disk (hda1)

Adesso carichiamo il modulo dando da terminal

sudo modprobe fuse

e avviamo la partizione scrivendo sempre nel terminale

sudo umount -a

e poi

sudo mount -a

Dovrebbero visualizzarsi le partizioni montate con i nuovi driver. Se non si visualizzano entrate nella partizone NTFS (da Windows) e create per esempio una cartella. Poi riavviate e tornate su Ubuntu.

P.s.

Ogni volta che siete su Windows e manca la corrente o riavviate il computer con un External Interrupt (col tasto Reset), è possibile che quando passate a Ubuntu non si visualizzi la partizione (o il disco) appena modificata. E’ necessario tornare su Windows e creare per esempio una cartella nella partizione. Per questo è buona norma arrestare o riavviare la macchina in modo corretto.

Annunci

3 responses to this post.

  1. Ciao sono Andrea,
    il webmaster del sito Free Penguin, ho visto il tuo spazio e mi è molto piaciuto,
    se vuoi potremo linkarci.

    Questo è il mio sito http://www.freepenguin.altervista.org , e tratta di GNU/Linux e del software libero.

    Saluti

    Andrea

    Rispondi

  2. Mauro ciao sono Coobox ho scoperto che Andrea di freepenguin manda il messaggio

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: